Servizi

eseguiti

L’ecografia è un esame semplice e non invasivo utilizzato in moltissimi ambiti come prima indagine nell’esplorazione del corpo umano. Permette di identificare alterazioni patologiche degli organi, effettuare indagini specialistiche e controllare le fasi della gravidanza.

L’ecografia è una tecnica diagnostica per immagini che utilizza gli ultrasuoni emessi da una sonda appoggiata sul paziente per esplorare i tessuti sottostanti (non le ossa).

Nello specifico consente di ottenere l’immagine in tempo reale di organi interni, vasi sanguigni, strutture e sottostrutture del corpo, alla ricerca di dati diagnostici.

L’esame ecografico non comporta l’impiego di raggi X, non presenta alcun effetto collaterale ed è ripetibile più volte senza rischi per la salute (viene infatti comunemente impiegato anche sulle donne in gravidanza). L’ecografia è uno strumento di screening ideale nell’ambito della medicina preventiva e per diagnosticare eventuali alterazioni patologiche degli organi.

L’esame ecografico non è doloroso, né richiede particolari preparazioni. Viene eseguito da un medico radiologo e la sua durata è di circa 10 – 20 minuti.

L’ecografia consiste nell’applicazione di un gel conduttore sulla pelle – in corrispondenza degli organi da esplorare – ed il medico muoverà su di esso la sonda che emette e registra gli ultrasuoni. Gli ultrasuoni, impattando contro i diversi tessuti corporei (di muscoli, organi, ossa), verranno riflessi sul monitor (2D) a seconda della differente densità. Per l’ecografia degli organi addominali (in particolare fegato e colecisti) è necessario osservare il digiuno assoluto per almeno 6 ore prima dell’esame, mentre per l’ecografia agli organi pelvici (vescica, utero e ovaie, prostata) è necessario bere 1 litro d’acqua un’ora prima dell’esame, per avere la vescica piena.

L’offerta sanitaria include:

  • Ecografia addome completo
  • Ecografia addome inferiore
  • Ecografia addome superiore
  • Ecografia anche (neonatale)
  • Ecografia apparato urinario
  • Ecografia caviglia
  • Ecografia collo
  • Ecografia ghiandole salivari
  • Ecografia ginocchio
  • Ecografia gomito
  • Ecografia grossi vasi addominali
  • Ecografia inguinale
  • Ecografia mammaria
  • Ecografia mano
  • Ecografia muscolo – scheletrica
  • Ecografia muscolo – tendinea
  • Ecografia parti molli
  • Ecografia piede
  • Ecografia polmonare
  • Ecografia polso
  • Ecografia spalla
  • Ecografia tiroide